La raccolta delle firme terminerà nel marzo 2006

Contatti, informazioni:

0Internet informa, una voce umana fa ancora la differenza.
Per qualsiasi informazione circa l'andamento di questa raccolta firme, contattare (per favore, in orari adeguati) queste PERSONE:

Solidarizzano con la nostra iniziativa: Don Luigi Ciotti, Diego Novelli, Bruno Ambrosi, Ettore Mo, Renzo Martinelli, Arun Gandhi (nipote del Mahatma), Mario Zanot, Narcomafie, Luciano Pezzin (sindaco di Erto), l'Arci regionale Veneto, S.O.G.I.T. Udine, Movimento Italia Onesta Udine..
Da citare anche le Università di Bergamo e Trieste, e il responsabile dell'associazione tra Universitari americani "Students for Bhopal", a Memoria delle vittime e a supporto dei sopravvissuti della strage di Bhopal
(India)

20 anni dalla strage di Bhopal.

Firenze, 2 dicembre 2004 -

Il 3 dicembre 1984 Bhopal, nell'India Centrale, fu devastata da un disastro ambientale di dimensioni catastrofiche. A Bhopal uno stabilimento della Union Carbide, una multinazionale chimica americana, conservava nei suoi depositi enormi quantit di isocianato di metile, una sostanza chimica letale. Il serbatoio che si guast non era mantenuto, come da manuale, a 0C, gli impianti di sicurezza non erano funzionanti e la sirena dallarme non suon immediatamente. Nessuno ha mai saputo esattamente il numero delle vittime ma sappiamo che nei tre giorni successivi alla tragedia nella zona furono comprati 7.000 sudari. Mezzo milione di coloro che avevano inalato i gas restarono invalidi. La Union Carbide (oggi DOW Chemical) abbandonò la fabbrica rifiutandosi di bonificare larea che ancora oggi inquinata....

Mentre scrivo queste righe (6 ott. 2005), mi giunge notizia del patrocinio di Unicef Veneto e l'interessamento di diverse associazioni, tra cui ARCI, alla PRIMA veglia notturna in diga la notte della VIGILIA (tra l'8 ed il 9 ottobre) delle commemorazioni UFFICIALI 'tradizionali'.

(nota d. webmaster)

pagina attualmente in corso di allestimento